Crea sito

5 Risposte a “è bagarre”

  1. Vabbè..queste sono le posizioni che la Chiesa Cattolica aveva anche prima di Ratzinger. Niente di nuovo, quindi.

    Non fa che dimostrare l’ossessione vaticana per la sessualità…hanno scelto di non farlo, ma sembra che pensino solo al sesso e a come controllarlo, e la battaglia per questo controllo ovviamente si svolge sul corpo delle donne alle quali non deve essere consentito di decidere se e quando essere madri.

    Questa gente è evidentemente terrorizzata dalla libertà.

    E poi considero assurdo difendere ad oltranza l’embrione (ostacolando la ricerca sulle cellule staminali embrionali che potrebbe curare le malattie genetiche e facilitare i trapianti di organi) per poi dare implicito assenso alla pena di morte per gli omosessuali.

    Che ipocrisia…

    quentin84

  2. c’è da sentirsi soffocare. non c’è modus vivendi che valga a sottrarsi alle fastiose punture di questi tafani.

    indovina chi

  3. Difendono giustamente tanto la vita, ma gli omosessuali che tanto denigrano, la vita non ce l’hanno?

    Che incoerenza!

    un saluto

    Rue

  4. Grazie a tutti per i commenti, che altro dire? Anch’io non riesco a capacitarmi dell’ubiquità vaticana sulla questione della vita, perchè a questo punto di ubiquità si tratta: vita dovuta per l’embrione, un pò meno per chi, come gli omosessuali, in poco meno di cento paesi nel mondo ancora rischiano la pena di morte solo per l’aver vissuto in modo libero la propria sessualità. Io non so che dire, se questi signori non si rendono conto da soli della contraddizione… è francamente disgustoso (credo che fosti tu, quentin, ad usare questo termine qualche post fa).

    Grazie a Rue, per la prima volta da queste parti: sei sempre la benvenuta, torna quando vuoi.

    Chiudo con un pensierino per “indovina chi”: sono una schiappa con questo giochino. Chiedo venia. Buon fine settimana a tutti!

    Demetrio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *