My very “best of 2018” in music

E siamo arrivati alla fine di un altro anno, e quindi a un’altra classifica dei miei dischi preferiti di cui, francamente, nessuno sentiva il bisogno: pur tuttavia, le tradizioni vanno rispettate, e quindi eccoci qua con qualche titolo che ha saputo rendere più interessante quest’annata, e sul quale voglio spendere qualche parolina buona (specialmente a vantaggio di chi se lo … Continua a leggere

My very “best of 2017” in music

Fine anno, tempo degli ormai consueti bilanci. Dal 2014, questa rubrica è diventata un appuntamento immancabile, e anzi, in questo 2017, quasi l’unico appuntamento. Purtroppo il tempo da dedicare alla scrittura si assottiglia sempre più, complici il lavoro, gli impegni, la vita quotidiana; e però, alla mia personale classifica della miglior musica ascoltata in questi 365 giorni non voglio rinunciare, … Continua a leggere

My very “best of 2015” in music: Parte Uno

E anche questo 2015 giunge al termine: un’annata niente male, a dire il vero, con un sacco di bella musica e grandi concerti. Dal momento che tendo a diventare sempre più pigro e ad avere sempre meno tempo per questo blog, dopo essermi ripromesso per mesi di scrivere post sulla musica che mi ha accompagnato durante questo anno, e sui … Continua a leggere

"Man Alive", Everything Everything (2010)

Cominciare quella che vorrebbe essere una sorta di recensione premettendo come il genere musicale di cui si andrà a parlare non sia proprio il mio genere può sembrare un po’ fuori luogo; però ormai l’ho fatto, quindi non c’è molto da aggiungere. Mi sono accostato a questo Man Alive, opera prima degli inglesi Everything Everything, praticamente per caso, dopo aver … Continua a leggere